Category Archives: Germogliando

All’insegna della collaborazione

Il succo della relazione che Annamaria Tecilla, presidente dell’Associazione di  Volontariato Germogli, ha presentato all’assemblea ordinaria del 18 aprile 2018 è sostanzialmente questo.

A tale relazione, ai risultati di bilancio 2017 e all’esito delle elezioni  delle cariche sociali – presidenza e consiglio direttivo – per il triennio  aprile 2018 / aprile 2021 – è dedicato pressoché interamente il diario Germogliando – maggio 2018.

L’assemblea annuale 2018 di Germogli: bilancio 2017 e nuove cariche sociali

Il 17 aprile scorso si è svolta a Trento – ospitata nella sala dello spazio archeologico della Banca Popolare dell’Alto Adige – l’assemblea annuale ordinaria dell’associazione di volontariato Germogli onlus. I principali punti all’ordine del giorno prevedevano l’esame e l’approvazione del bilancio consuntivo 2017 e l’elezione delle cariche sociali per il triennio aprile 2018 – aprile 2021.
La riunione è iniziata con la relazione della presidente uscente Annamaria Tecilla che ha esteso le sue considerazioni oltre l’esercizio 2017 per proporre una valutazione più ampia dell’intero mandato triennale in scadenza, non senza cenni all’attività dell’associazione dalle sue origini, nel 2011. Questo, “ per dare un senso più compiuto e di più ampio respiro alle direttrici operative dell’associazione e per proiettarne gli effetti sul periodo entrante “.
La presidente ha quindi tracciato uno schema riassuntivo di quanto compiuto da Germogli e di quanto è in corso:
Aprile 2011-Aprile2012:
Fondazione, organizzazione, avvio;
Aprile 2012-Aprile 2015:
Attività assorbita dal progetto Semillas que crecen, con l’associazione GAV in Perù;
Primi contatti con l’associazione Carpe Diem e prime ipotesi di Forno sociale;
Aprile 2015-Aprile 2018:
Avvio e pieno funzionamento del Forno sociale, con articolazione in vari progetti: Migola. Forno in piazza, Laboratori didattici;
Progressiva diversificazione – anche geografica – degli impegni:
– Kindergarten a Mbamba Bay (Tanzania) – contributo
– Trattore alla Comunità S. Danielito (Perù) – partner
– Progetto Integreat – Aiesec Trento – contributo al soggiorno di studenti stranieri operanti nel volontariato
– Ca’ Solare – partner
– Pink, Persone in cammino – capofila
– La Casa di Ancarano – contributo
– Attrezzatura Laboratori sartoria-stireria al Villaggio SOS – finanziamento.
Di ciascuno di questi progetti Tecilla ha tracciato lo stato di avanzamento mettendo in particolare rilievo l’alto grado di soddisfazione espresso da chi ne ha beneficiato.
I lavori dell’assemblea sono quindi proseguiti con la presentazione, da parte del tesoriere Marcello Tononi, del rendiconto gestionale dell’esercizio 2017 che, i sintesi, si è chiuso con entrate per 22.684,32 euro (incluso l’avanzo gestionale 2016 di 10.042,80 euro), uscite per 15.238,33 euro (dei quali 14.311,31 per i progetti) ed un avanzo d’esercizio di 7.625,99 euro. Il bilancio è stato approvato dall’assemblea all’unanimità.
A complemento informativo e illustrativo dell’attività associativa in corso sono quindi intervenuti alcuni ospiti rappresentanti di organismi particolarmente importanti per la vita di Germogli: Giorgio Casagranda, presidente di Non Profit Network-CSV Trentino, Giovanni Odorizzi, direttore del Villaggio SOS Trento nonché Gloria Gandini, responsabile del progetto Pink – Persone in cammino.
Sono quindi seguite le elezioni del presidente e dei consiglieri. Alla presidenza è stata confermata Annamaria Tecilla. Componenti del consiglio direttivo sono stati confermati Loredana Camin, Fiammetta Stefenelli, Antonio Giacomelli, Marcello Tononi; nuovo ingresso Grazia Cattani. Rispetto al precedente consiglio non si era ricandidata Claudia Lucchi.

Il campicello di Germogli

Il diario Germogliando, di dicembre 2017, ora in diffusione, dedica la prima pagina all’incontro con soci e amici di Germogli svoltosi il 3 dicembre. Di tale incontro è riportato quanto è stato detto dai rappresentanti delle diverse  entità con le quali è avviata la collaborazione nei cinque progetti in corso o in partenza – il campicello, appunto – che a fine 2017 caratterizzano l’attività dell’Associazione.
Nella seconda pagina il diario si sofferma, poi, sul nuovo progetto al quale Germogli ha deciso di contribuire: l’avvio di un laboratorio di stireria e sartoria al Villaggio del Fanciullo di Trento.

Assemblea annuale: la cronaca in Germogliando

Il 18 aprile 2017 a Trento, presso lo Spazio archeologico della Banca Popolare dell’Alto Adige – Volksbank, si è svolta l’assemblea annuale ordinaria dell’Associazione di Volontariato Germogli.

L’ordine del giorno prevedeva due punti principali: la relazione sull’attività svolta e su quella in programma nonché la relazione finanziaria con l’approvazione del bilancio 2016.

Dell’attività interna ed esterna dell’associazione la presidente Annamaria Tecilla ha tracciato un quadro dettagliato, traendo conclusioni “molto soddisfacenti”. L’assemblea, dal canto suo,  ha approvato all’unanimità il rendiconto gestionale dell’esercizio 2016 presentato dal tesoriere Marcello Tononi.

La cronaca più dettagliata dell’avvenimento è riportata sul diario Germogliando – aprile 2017. appena diffuso.

Auguri con Germogliando – dicembre 2016

L’associazione di volontariato Germogli ha diffuso a soci ed amici il suo diario Germogliando, dicembre 2016, che riporta principalmente la cronaca dell’incontro organizzato il giorno 8 presso la “Casetta” dedicata dal Comune di Trento – a Canova di Gardolo – alle associazioni di volontariato.
Dell’incontro il foglio riporta in sintesi quanto esposto nella parte “ufficiale”, dedicata alla descrizione dello stato dell’attività associativa, e descrive come si è svolta la parte “conviviale”, incentrata sulle pizze cotte col forno sociale di Germogli in funzione, appunto, presso la Casetta.
In sintesi vi è poi riportato il contenuto essenziale delle ultime riunioni del comitato direttivo dell’associazione.
Il foglio chiude con gli auguri per le imminenti festività.

In Germogliando, giugno 2016

Il forno in piazza e nuovi progetti

Anche il forno sociale in piazza; in piazza S. Maria Maggiore, a Trento, dal 3 al 5 giugno nell’ambito di una delle manifestazioni collaterali al Festival dell’Economia: “una piazza che cresce”, a cura della Fondazione F. Demarchi.
Di questo avvenimento, che ha visto un cospicuo passaggio di visitatori nella casetta allestita dall’organizzazione, il diario “Germogliando giugno 2016” traccia una sintesi, mentre dedica lo spazio restante alle importanti decisioni prese recentemente dal consiglio direttivo di Germogli.
Tali decisioni riguardano gli impegni dell’associazione nei prossimi mesi definendo la partecipazione a progetti diversi in collaborazione con altre associazioni: il progetto InteGreat con Aiesec, il progetto Cà So.La.Re con il Centro Astalli, il progetto Impariamo il risparmio con Trentino Social Tank ed un ampliamento del progetto Migola con Carpe Diem.

Assemblea in sintesi su Germogliando di aprile 2016

Trento, 25 aprile – In questi giorni è stato inviato a soci ed amici il diario “Germogliando, aprile 2016”.
La news è interamente dedicata all’assemblea annuale ordinaria che si è svolta il 19 aprile. Vi è riassunta la relazione della presidente Annamaria Tecilla sull’attività associativa nell’esercizio 2015 nonché sui progetti in corso ed in programma.
Inoltre, vi sono riportati i principali numeri del rendiconto finanziario illustrato dal tesoriere Marcello Tononi e approvato dall’assembela.
Alcuni cenni riguardano poi gli interventi di Fulvio Andreatta, presidente dell’associazione Agape, e di Giacomo Bertollo, vice-presidente di AIESEC Trento, associazioni con le quali Germogli ha avviato nuove collaborazioni.

Nel diario di ottobre “Germogli si fa in tre”

Il titolo dell’articolo del diario Germogliando di ottobre 2015 richiama i tre progetti che l’associazione sta seguendo in questo momento e ne riassume i contenuti e le rispettive caratteristiche.
Per l’asilo di Mbamba Bay in Tanzania si stanno finanziando i costi di porte e finestre.
Nell’ambito del progetto Migola, anche le briciole sono pane è stato realizzato il corso di formazione degli educatori che a loro volta attiveranno i laboratori sull’arte di fare il pane organizzati per gli scolari delle scuole elementari e medie di Gardolo.
Infine, si descrive il progetto Un trattore per San Danielito, che vede l’intervento di Germogli accanto agli organizzatori – l’associazione Agape di Baselga di Pinè – e ad altre associazioni a favore delle attività agricole dei ragazzi disabili della Casa San Danielito, appunto, a San Luis in Perù.

L’Assemblea annuale dell’associazione in “Germogliando – maggio 2015”

Il 27 aprile si è svolta l’assemblea annuale ordinaria dell’associazione Germogli. Il diario “Germogliando” maggio 2015 ne riporta in sintesi il contenuto.
La parte più rilevante riassume la relazione della presidente Annamaria Tecilla, che ha condensato la valutazione su quanto fatto nell’esercizio 2014 – e nell’intero triennio in scadenza del mandato – definendolo “una buona semina”.
Nel diario di maggio è poi fatto cenno alla relazione finanziaria del tesoriere Claudia Lucchi nonché all’esito delle elezioni del presidente (con la conferma di Annamaria Tecilla) e del consiglio di amministrazione per il triennio che scadrà nell’aprile 2018.
Un accenno, infine, è fatto alla comunicazione dell’Agenzia delle Entrate circa l’assegnazione a Germogli del 5 per 100 relativo al 2013, definito “un ottimo risultato”.

Diario di febbraio 2015

Una bella festa: è l’apertura del diario Germogliando di febbraio 2015 che dedica la prima pagina all’inaugurazione del forno sociale nel sobborgo di Canova, a Trento.
Nella seconda pagina, oltre a qualche foto della festa c’è un articolo che illustra, in breve, il progetto che viene proposto ai soci di Germogli come attività sociale da affiancare al proseguimento del “progetto forno”: la costruzione di un asilo in Tanzania del Sud, a Mbamba Bay sul Lago Malawi, alla quale l’associazione potrebbe contribuire.